Ralph Spacca Internet: il cinquantasettesimo classico Disney

Ralph spacca Internet

Il 1 gennaio 2019 uscirà nelle sale cinematografiche italiane Ralph Spacca Internet, sequel di Ralph Spacca Tutto, uscito nel 2012. Il personaggio di Ralph è il secondo a meritarsi un sequel nella linea “Classici Disney” dopo Bianca e Bernie, apparsi nel 1977 (le avventure di Bianca e Bernie) e nel 1990 (Bianca e Bernie nell’isola dei canguri). Intendiamoci: sono molti i personaggi Disney ad avere un sequel delle loro storie originali, ma solo i due topolini e il forzuto protagonista del videogame possono vantarlo in questa categoria. Vediamo di saperne di più sulle avventure di Ralph e Vanellope.

Le principesse Disney

Nel trailer del film, ad un certo punto si vede Vanellope circondata da tutte le principesse più famose della Disney. A ben vedere, però, ne manca qualcuna, come la Principessa Leila, Esmeralda (anche se “tecnicamente” non è una principessa è comunque un personaggio che rientra in tale categoria) o Megara. Appaiono, invece, le seguenti protagoniste femminili della Disney: Cenerentola, Biancaneve, Aurora, Pocahontas, Jasmine, Bella, Ariel, Mulan, Tiana, Viana, Rapunzel e le due sorelle Anna ed Elsa. Il motivo della scelta è semplice: si sono volute inserire solo quelle ufficiali della Disney. Da notare che tutte le protagoniste femminili sono state modernizzate e rese tutte simili alle principesse dei cartoni d’animazione, ovvero con occhi giganti, naso minuscolo e ben diverse da quelle disegnate a mano. Per girare la scena delle Principesse ci sono voluti otto mesi.

Lo stop della Lucas Film

In Raph Spacca Internet, originariamente, doveva essere presente una battuta su Kylo Ren, il villain di Star Wars. In pratica si affermava che l’antagonista fosse una sorta di bambino viziato. La cosa, però, non è andata giù alla Lucas Film. Secondo le parole del co-regista del classico Disney, la Lucas avrebbe affermato più o meno: ““preferiremmo non vederlo (Kylo Ren, ndr) trattato come un bambino viziato. Sapete, è il nostro villain e preferiremmo che evitaste”.

Gal Gadot nel cast

Gal Gadot, l’attrice israeliana nota per l’interpretazione di Gisele Yashar in Fast and Furios (e sequel annessi), ha prestato la voce a  Shank, una sorta di sorella maggiore della piccola Vanellope. Coinvogerla nel film non sembrava facile, ma i due registi,  Rich Moore e Phil Johnston non hanno mollato: “le abbiamo scritto una lettera, le abbiamo parlato della storia, inviato la sceneggiatura e parlato del tutto anche al telefono, poi molto rapidamente ha deciso, “Ok, mi piace! C’è una canzone e posso cantare, quindi sono dentro”.

Il maggiolino Herbie

Nel film Ralph Spacca Internet i due registi avrebbero voluto inserire il maggiolino Herbie, protagonista di molti film a partire dal 1968  (Un maggiolino tutto matto). Alla fine, però, questa scelta è stata abbandonata per motivi si copyright. Herbie, infatti, non è un personaggio Disney, anche se la casa produttrice ha creato tutti i suoi film e dunque non poteva apparire insieme a Ralph.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.